Progetto Mitofusina

Pranzo del Sorriso Settima Edizione

14 September 2014
Grande successo di pubblico per la Settima Edizione del Pranzo del Sorriso che si è tenuta il 14 Settembre, come da consuetudine, a Rignano sull’Arno (FI). E’ stata un’occasione di festa, gioia e allegria, condivisa con questo splendido paese e i suoi abitanti, che ci ha permesso di ritrovarci con i nostri “amici speciali” e soprattutto di fare il punto sull'avanzamento della ricerca grazie all'intereventodel Professore Nereo Bresolin e della D.ssa Federica Rizzo dell’Università di Milano.

Sotto il tendone del Campo Sportivo erano presenti 240 persone, insieme al Sindaco Dott. Daniele Lorenzini, al vicesindaco Sig. Giuliano Buonamici, al Presidente del Consiglio comunale Dr.ssa Federica Morandi, all'Assessore al Turismo, allo Sport e all'organizzazione eventi Sig.ra Manuela Meli. C'erano inoltre Don Matteo (il nostro giovane sacerdote), la Famiglia Tozzi e i rappresentanti di varie associazioni di volontariato di Rignano. Sono intervenuti anche numerosi pazienti e la sig.ra Giulia Cappellini, della delegazione di Torino.

L'organizzazione impeccabile dell'evento è stata gestita, oltre che dalla Presidente e dal Consiglio dell'associazione(un grazie particolre alle attivissime Fernanda , Gianna), dalle famiglie Tozzi e Bartolini, con il prezioso supporto dei loro famigliari, dei soci e sostenitori, come le instancabili Giulia Cappellini e Monica Bercè, e di molti altri volontari. Un ringraziamento speciale dobbiamo farlo al gruppo parrocchiale di Notte di Note Onlus che, come tutti gli anni, è stato semplicemente fantastico, ma un grazie di cuore lo dobbiamo anche a chi a lavorato tanto in cucina: l'ottimo pranzo è stato preparato da cuochi eccezionali!

La raccolta fondi è stata molto buona, grazie alla generosità dei partecipanti e dei numerosi benefattori che, anche da Torino, hanno contribuito con fantastici doni e tante donazioni.

GRAZIE A TUTTI E ARRIVEDERCI AL PROSSIMO ANNO!

Leggi l'articolo della  Nazione sul Pranzo del Sorriso
Guarda le foto
Lettera di ringraziamento