Progetto Mitofusina

1° Convegno Monotematico Internazionale

09 April 2014
Il Convegno “Mitofusina 2: neuropatie e fusione mitocondriale”, il primo nel suo genere, voluto e finanziato interamente dall’Associazione Progetto Mitofusina 2 Onlus, è stato un successo.

Nato con lo scopo di presentare i più recenti progressi della ricerca e promuovere la collaborazione internazionale, ha registrato la partecipazione di circa 150 persone provenienti da diverse località italiane ed europee. Tredici relatori di altissimo livello professionale hanno analizzato diversi aspetti relativi allo studio della Mitofusina 2 con interessanti interventi scientifici rivolti a medici e ricercatori, a pazienti e rappresentanti di Associazioni di pazienti affetti da Malattia di Charcot-Marie-Tooth quali Acmt-Rete, Aicmt e Cmt-France. Importanti novità sono state illustrate dal Prof Michael E. Shy, intervenuto dagli Stati Uniti.

E’ stata un’occasione non solo di notevole aggiornamento scientifico , ma anche di incontro e convivialità, con momenti di profonda umanità e partecipazione. Pertanto vogliamo ringraziare vivamente i Professori Nereo Bresolin e Giacomo P. Comi dell’Università degli Studi di Milano per aver ideato ed organizzato la parte scientifica dell’evento, tutta la loro équipe (in particolare la Dottoressa Federica Rizzo per la costante e preziosa collaborazione), e gli importanti relatori; le persone in platea, che sono i nostri medici di oggi e quelli che lo diventeranno domani; tutti i partecipanti ed i pazienti con i loro familiari venuti anche da molto lontano con non poche difficoltà, in particolare il folto gruppo di amici francesi.

Un grazie speciale ai nostri bravissimi volontari, ai numerosi benefattori che ci hanno sostenuto economicamente ed organizzativamente, in particolare Banca Intesa Private Banking e il Dr Renzo Jorio, presidente del gruppo Accor Hotel Italia; agli ottimi traduttori in simultanea che hanno tradotto gli interventi in francese e inglese e viceversa, al fotografo sig. Mascherpa che ci ha donato un bellissimo servizio fotografico.


RESOCONTO DEL CONVEGNO

Fotostory Convegno

Lire le rapport en francais (traduction par Marina Brocca) 


"Ritengo la giornata del Convegno un grande successo e ne sono rimasto profondamente commosso. E’ un grande risultato. Grazie di tutto!" Prof. Nereo Bresolin

"E' stato un piacere essere vostri ospiti ... Spero vivamente che si apra una fase di collaborazione tra le diverse associazioni e con i diversi centri CMT e neuromuscolari italiani" Dr Davide Pareyson

"E' stato un piacere incontrarvi in occasione del meeting, l'organizzazione del quale è stata impeccabile grazie al vostro prezioso lavoro. Un momento scientifico che per noi medici si traduce in un sempre maggiore impegno nel proseguire i nostri studi" Prof Maurizio Moggio

"Avete dimostrato non solo quanto vi stia a cuore la sorte dei vostri cari ma quante aspettative sono riverse sul nostro operato ...e questo deve essere un monito per tutti noi al fine di collaborare per un fine comune" Prof M.Luisa Mostacciuolo

"E' stata davvero una giornata ben riuscita e voi state facendo un lavoro incredibile...davvero un bel progetto di ricerca: dovete essere ottimisti!" Dr Giorgia Bergamin

"Presentare la propria esperienza di fronte a chi purtroppo conosce bene la malattia è un grande stimolo per il proprio lavoro ed un'occasione per un'opportuna autoriflessione. Vi sono debitore" Prof Gian Maria Fabrizi

"Io sono contento che tutti i contributi scientifici siano stati di ottimo livello. Bisogna aver fiducia nella capacità di “disseminazione” delle idee" Prof Giacomo Comi

"Grazie per tutto l'affetto e la fiducia che ci dimostrate ogni volta. E' stato davvero emozionante vedere insieme così tanti ricercatori, pazienti e parenti per una bellissima causa" Dr Federica Rizzo

"Grazie per il bellissimo congresso e le opportunità che ci avete offerto" Dr Stefania Corti

"E' nata una speranza di guarigione per la CMT2A. Dei ricercatori si sono mobilitati in tutto il mondo per conoscere meglio il funzionamento dei mitocondri" Sonia Lauth CMT France