Progetto Mitofusina

I nostri soci in udienza da Papa Francesco

04 December 2013
Anna Maria, “mamma coraggio” di Rignano sull’Arno, ha deciso di fare una sorpresa alla sua famiglia. D'accordo con la carissima Fernanda (come lei socio fondatore dell'associazione Progetto Mitofusina 2) e aiutata dai volontari, il 20 novembre ha accompagnato i suoi cari affetti dalla CMT2A a Roma, in Piazza San Pietro, per farli assistere all’udienza del Santo Pontefice dedicata a chi, come loro, soffre di una malattia rara.


Riccardo, Luigi e Marco si sono emozionati quando Papa Francesco, da sempre attento e solidale nei confronti di chi è malato, si è avvicinato a loro per abbracciarli e baciarli. E’ stato un momento straordinario, perché anche il Santo Pontefice si è commosso di fronte a tutte quelle persone, adulti e bambini, “prigionieri” di una malattia che è in grado di debilitarli, ma non di spegnere in loro il desiderio di aprirsi alla vita.

Grazie Anna Maria per aver condiviso con noi le immagini di questo “raro” momento di vita , fonte di tanta speranza.

Guarda le foto