Progetto Mitofusina

Convegno Malattie Neuromuscolari

22 March 2013
Le malattie neuromuscolari rappresentano una problematica, seppur rara, complessa sia dal punto di vista della diagnosi che da quello della gestione quotidiana. Ad oggi non esistono terapie farmacologiche che riescano ad arrestare completamente il decorso della malattia. La presa in carico multidisciplinare e multidimensionale, con il coinvolgimento sia di figure mediche che di fisioterapisti rappresenta il principale caposaldo per permettere, non tanto una ripresa delle funzioni motorie, quanto un arresto del loro peggioramento.

OBIETTIVI E METODOLOGIE
Il corso si pone l’obiettivo di migliorare le conoscenze dei pediatri nel porre un sospetto tanto più precoce possibile in modo da poter giungere rapidamente ad una diagnosi e permettere una presa in carico precoce. Inoltre il corso si propone di lanciare un ponte fra i neuropsichiatri e i neurologi che seguono i pazienti adulti al fine di favorire la transizione dei pazienti la cui sopravvivenza è oggi fortunatamente migliorata rispetto
La metodologia è interattiva, prevede parti teoriche e momenti di discussione.

DESTINATARI
Il convegno si rivolge a medici chirurghi (pediatri di libera scelta, neuropsichatri infantili, fisiatri, neurologi) e a fisioterapisti

22 Marzo 2013
Aula Congressi ASL TO1
via S. Secondo 29, Torino

Durante il convegno verrà presentato il PROGETTO MITOFUSINA 2.

Clicca qui per aprire il programma del convegno