Progetto Mitofusina

La storia di Nigel (Inghilterra)

Ciao , mi chiamo Nigel Burslem, ho 68 anni e vorrei raccontarvi quella che sino ad oggi è la mia storia di vita con la CMT2A.

Sono inglese e vivo in un villaggio chiamato Sutton-at-Hone, vicino a Dartford nel Kent (Sud Est dell'Inghilterra).

Tutti pensano che io mi muova in modo goffo da quando avevo 10 anni.

I medici hanno sempre creduto che la mia goffaggine fosse un effetto collaterale di alcune pastiglie che stavo prendendo per curare altri problemi.

A 61 anni ho cominciato ad avere bisogno di un bastone per camminare e, anche in seguito a un incidente, i miei problemi sono peggiorati

A 63 anni mi hanno diagnosticato la CMT2A.

Ho avuto dei benefici facendo esercizio fisico, anche se adesso è più difficile farli.

Ho lavorato fino a un anno prima della pensione e ho guidato una macchina con i pedali adattati fino a 7 anni fa,

poi sono passato ad una macchina con il controllo al volante ,che guido tuttora. Scoprire di avere la CMT non ha significato un grande cambiamento di vita per me.

Sono contento di avere incontrato la vostra Associazione perchè, come si dice in Inghilterra, insieme siamo più forti!